Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni pronta a investire in Italia ventuno miliardi in quattro anni
12/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il crollo del prezzo del greggio ha costretto le major oil a cambiare la propria strategia, ma l’Eni non ha scelto la strada dei tagli e ha puntato su una trasformazione profonda. L’azienda è pronta a investire 21 miliardi nei prossimi quattro anni dopo aver già messo in pista 15 miliardi tra il 2014 e il 2016. Nel triennio 2014-2016 Eni ha sviluppato più di 300 tecnologie proprietarie e oltre 6 mila brevetti. Eni vuole giocare la sfida dell’approvvigionamento di energia in Italia e in Europa stando in prima linea.

Fonte: Il Sole24Ore, Impresa&Territori – Celestina Dominelli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sale a 100 miliardi il fondo per finanziare il Green new deal

Doveva essere approvato l’11 dicembre prossimo, ma dopo l’annuncio della nuova presidente della Commissione Europea, von der Leyen che, invece dei 35 iniziali, punta a mobilitare 100 miliardi di euro per finanziare la transizione verso un&rsqu
[leggi tutto…]

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]