Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni pronta a investire in Italia ventuno miliardi in quattro anni
12/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il crollo del prezzo del greggio ha costretto le major oil a cambiare la propria strategia, ma l’Eni non ha scelto la strada dei tagli e ha puntato su una trasformazione profonda. L’azienda è pronta a investire 21 miliardi nei prossimi quattro anni dopo aver già messo in pista 15 miliardi tra il 2014 e il 2016. Nel triennio 2014-2016 Eni ha sviluppato più di 300 tecnologie proprietarie e oltre 6 mila brevetti. Eni vuole giocare la sfida dell’approvvigionamento di energia in Italia e in Europa stando in prima linea.

Fonte: Il Sole24Ore, Impresa&Territori – Celestina Dominelli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]