Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni pronta a investire in Italia ventuno miliardi in quattro anni
12/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il crollo del prezzo del greggio ha costretto le major oil a cambiare la propria strategia, ma l’Eni non ha scelto la strada dei tagli e ha puntato su una trasformazione profonda. L’azienda è pronta a investire 21 miliardi nei prossimi quattro anni dopo aver già messo in pista 15 miliardi tra il 2014 e il 2016. Nel triennio 2014-2016 Eni ha sviluppato più di 300 tecnologie proprietarie e oltre 6 mila brevetti. Eni vuole giocare la sfida dell’approvvigionamento di energia in Italia e in Europa stando in prima linea.

Fonte: Il Sole24Ore, Impresa&Territori – Celestina Dominelli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]