Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Eni: “Pieno rispetto della legge”
14/04/2016 - Pubblicato in news nazionali

L'azienda è indagata per presunti illeciti nella gestione dei reflui petroliferi e per lo "sforamento" dei limiti delle emissioni in atmosfera del Cova (Centro Olio in Val d'Agri). Ieri l’azienda ha presentato uno studio, durato due anni, che risponde alle accuse di inquinamento di acque e atmosfera. Lo studio conferma la qualità dell’ambiente, le corrette procedure di reiniezione e la salute dei dipendenti. L’avvocato dell’Eni, Carlo Federico Grosso ha dichiarato: “Ho perplessità sui criteri di scelta dei consulenti in materia ambientale da parte delle Procure”.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Jacopo Giliberto (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]