Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, partono le trattative per le cessioni
05/04/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Nel giorno in cui l’agenzia Fitch taglia il rating da “A” ad “A -“ con outlook stabile, il gruppo ribadisce quindi la direzione individuata nel piano presentato a Londra e le nuove dismissioni per 7 miliardi da mettere in campo entro il 2019, puntando sulla strategia del “dual exploration”. Il ceo Descalzi avverte che sono in corso negoziati per cedere quote in Mozambico e in Egitto. La società è pronta, se servisse maggiore plessibilità finanziaria, ad accelerare la vendita di Gas&Power. Interpellato su altre questioni, Descalzi ha parlato di Saipem: “Non rido ma sorrido e non piango – replica l’ad a chi solleva qualche perplessità sulla situazione debitoria della controllata-. Hanno una buona strategia di riduzione dei costi, un buon pacchetto di progetti e grosse potenzialità”.

Fonte: Sole 24 Ore Finanza e Mercati – Celestina Dominelli (pag. 31)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]