Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, nuovo summit in Egitto
20/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

L'ad di Eni, Claudio Descalzi, è volato domenica al Cairo per incontrare il presidente egiziano Abdel Fattah Al-Sisi. Al centro del colloquio, le attività del gruppo nel paese, a cominciare dall'ultimo tassello: il super giacimento di Zohr rinvenuto dal Cane a sei zampe, a fine agosto, nell'offshore egiziano, la più grande scoperta mai effettuata nel paese e nel Mediterraneo. Durante l'incontro, il numero uno di Eni ha presentato ad Al-Sisi il piano di sviluppo programmato per Zohr e i due hanno confermato l'impegno ad accelerare la messa in produzione. Inoltre, si è discusso della possibilità di costituire un hub del gas nel Mediterraneo orientale.

Fonte:Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Celestina Dominelli (pag. 28)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]