Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, nuovo mandato per Descalzi-Marcegaglia
14/04/2017 - Pubblicato in news nazionali

L’assemblea degli azionisti di Eni ha dato il via libera al bilancio 2016 e al dividendo e ha promosso un secondo mandato del tandem al timone insieme al resto del board. Si è trattata dunque di una scelta nel segno della continuità che, come affermato dalla presidente Marcegaglia, è fondamentale per un’azienda come Eni che opera in un business sul medio-lungo termine. Il percorso per le major oil non è stato facile negli ultimi tempi, ma l’Eni ha saputo far fronte all’onda lunga del mini barile, rifocalizzandosi sull’upstream, ristrutturando gli altri business ed efficientando la macchina senza compromettere lo sviluppo e la crescita del gruppo. La produzione è prevista in crescita del 3% da qui al 2020, con nuove scoperte per 2-3 miliardi di barili di petrolio equivalente.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Celestina Dominelli (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]