Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni-Exxon, closing a settembre
29/06/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

È atteso entro settembre il closing dell’operazione da 2,8 miliardi di dollari che consegnerà a ExxonMobil il 25% dei giacimenti mozambicani di Eni. Sul fronte dei rapporti Usa- Mozambico nessun ostacolo alla finalizzazione dell’accordo. Al closing, il gruppo texano entrerà in Eea, dove il Cane a sei zampe ha già fatto spazio ai cinesi di Cnpc. A partire dal closing, ovviamente Exxon coprirà anche la sua quota dell’investimento, che per tutto il progetto dell’Area 4 è stimato in circa 50 miliardi di dollari.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]