Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni-Exxon, closing a settembre
29/06/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

È atteso entro settembre il closing dell’operazione da 2,8 miliardi di dollari che consegnerà a ExxonMobil il 25% dei giacimenti mozambicani di Eni. Sul fronte dei rapporti Usa- Mozambico nessun ostacolo alla finalizzazione dell’accordo. Al closing, il gruppo texano entrerà in Eea, dove il Cane a sei zampe ha già fatto spazio ai cinesi di Cnpc. A partire dal closing, ovviamente Exxon coprirà anche la sua quota dell’investimento, che per tutto il progetto dell’Area 4 è stimato in circa 50 miliardi di dollari.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]