Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni-Exxon, closing a settembre
29/06/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

È atteso entro settembre il closing dell’operazione da 2,8 miliardi di dollari che consegnerà a ExxonMobil il 25% dei giacimenti mozambicani di Eni. Sul fronte dei rapporti Usa- Mozambico nessun ostacolo alla finalizzazione dell’accordo. Al closing, il gruppo texano entrerà in Eea, dove il Cane a sei zampe ha già fatto spazio ai cinesi di Cnpc. A partire dal closing, ovviamente Exxon coprirà anche la sua quota dell’investimento, che per tutto il progetto dell’Area 4 è stimato in circa 50 miliardi di dollari.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio volatile in attesa di G20 e Opec

Le nuove sanzioni Usa contro l’Iran non hanno smosso i mercati petroliferi.
[leggi tutto…]

Dal gas alle reti, quattro mine sul Piano energia

La campanella suonerà il 31 dicembre quando tutti i paesi Ue dovranno presentare la versione definitiva dei Piani nazionali per l’energia e il clima
[leggi tutto…]

Phase out La Spezia, i sindacati: conversione a gas ed essenzialità

Per la prima volta tutti i partecipanti al tavolo del phase out (tranne il ministero dello Sviluppo economico) si incontreranno in pubblico per parlare della centrale a carbone di La Spezia.
[leggi tutto…]