Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni chiude il cerchio sul bond convertibile in azioni Snam
19/01/2016 - Pubblicato in news nazionali

Ieri il gruppo guidato da Descalzi ha infatti reso noto di aver consegnato ai titolari del bond convertibile in azioni Snam, lanciato tre anni fa, 287.890.983 titoli della spa dei gasdotti a fronte dell’esercizio del diritto di conversione per 1,24 miliardi di euro di obbligazioni. I rimanenti bond, per un ammontare pari a 3,4 milioni di euro, per i quali non è stato esercitato il diritto di conversione, sono stati invece rimborsati per cassa. Per effetto del rimborso, quindi, l’Eni detiene attualmente 792.619 azioni ordinarie di Snam, lo 0,02% del capitale.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati ​

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, scatta la maxi speculazione. In Europa volatilità da Bitcoin

Gas come il Bitcoin, condizioni senza precedenti quelle in cui è precipitato il mercato, con i vertiginosi rincari del Gnl in Asia che hanno innescato un’ estrema volatilità sugli hub europei
[leggi tutto…]

Idrogeno verde anche per alimentare nuove centrali a gas

Fuori l’idrogeno blu, dentro l’idrogeno verde prodotto da fonti di energia rinnovabile.
[leggi tutto…]

Recovery Plan, ecco le 47 linee d’azione

Il Piano da 179 pagine da 222,9 miliardi è stato consegnato in tarda serata alle forze politiche
[leggi tutto…]