Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni avvia nuovi pozzi nell’offshore in Libia
06/07/2018 - Pubblicato in news internazionali

Eni ha avviato nuovi pozzi nel più grande giacimento gas nell’offshore della Libia. Mellitah Oil & Gas, società operativa compartecipata paritariamente da Eni e Noc (National Oil Corporation), ha infatti avviato la produzione dal primo pozzo del progetto offshore Bahr Essalam Fase 2.

Fonte: Il Giornale – red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, prezzi in altalena e consumi in calo nelle grandi economie

Il petrolio è ancora al centro di attenzione sui mercati
[leggi tutto…]

Fregate di Roma e Parigi per difendere il gas dalle mire di Erdogan

E’ ormai al limite la situazione nel mediterraneo orientale per il controllo del gas a Cipro Turchia. Grecia, Francia e Italia stanno schierando fregate e mezzi militari.
[leggi tutto…]

Snam raddoppia la sfida all’idrogeno

Snam entro fine anno porterà dal 5 al 10% il mix di idrogeno immesso nella sua rete di trasmissione
[leggi tutto…]