Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, altro oil&gas in Norvegia
18/01/2017 - Pubblicato in news internazionali

Nuova scoperta di olio e gas per Eni nel mare di Norvegia, nelle licenze PL128/128D, attraverso il pozzo 6608/10-17S. Statoil è operatore con il 63,95% assieme a Petoro che detiene il 24,55%, e Eni che detiene l'11,5%. In Borsa il titolo Eni è salito dello 0,45% a 15,47 euro. La stima preliminare di olio è compresa tra 70 e 200 milioni di barili con un ulteriore potenziale addizionale da testare. Il pozzo verrà abbandonato al termine di una estesa campagna di acquisizione dati e di campionamento di flu

Fonte: Italia Oggi – Red. (pag. 30)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]