Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Energia, proroga per il mercato “tutelato”
06/04/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il Ddl concorrenza, che arriverà in Senato solo dopo Pasqua, proverà a recuperare in extremis due modifiche di peso. La prima prevede l’ulteriore slittamento di un anno, dal 1° luglio 2018 al 1° luglio 2019, del superamento del mercato tutelato nei settori dell’energia e del gas. La seconda riguarda la norma antiscorrerie con la soglia che farà scattare l’obbligo informativo al 10% delle quote societarie e valido per tutte le società quotate. Questa modifica, nel caso non fosse recuperata nel Ddl con il ritorno in commissione Industria, sarà comunque inserita nel primo “veicolo normativo” possibile, a partire dalla manovrina.

Inoltre il Governo vuole andare avanti sulla concorrenza: il Ministero dello Sviluppo Economico sta lavorando già a un nuovo decreto – si partirà da diverse misure non entrate nel Ddl – da presentare subito dopo l’approvazione della legge in Parlamento. Un impegno, questo, che dovrebbe essere registrato anche nel Def da inviare a Breuxelles.

Fonte: Il Sole 24Ore – Marzia Bartoloni (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]