Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Energia, proroga per il mercato “tutelato”
06/04/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il Ddl concorrenza, che arriverà in Senato solo dopo Pasqua, proverà a recuperare in extremis due modifiche di peso. La prima prevede l’ulteriore slittamento di un anno, dal 1° luglio 2018 al 1° luglio 2019, del superamento del mercato tutelato nei settori dell’energia e del gas. La seconda riguarda la norma antiscorrerie con la soglia che farà scattare l’obbligo informativo al 10% delle quote societarie e valido per tutte le società quotate. Questa modifica, nel caso non fosse recuperata nel Ddl con il ritorno in commissione Industria, sarà comunque inserita nel primo “veicolo normativo” possibile, a partire dalla manovrina.

Inoltre il Governo vuole andare avanti sulla concorrenza: il Ministero dello Sviluppo Economico sta lavorando già a un nuovo decreto – si partirà da diverse misure non entrate nel Ddl – da presentare subito dopo l’approvazione della legge in Parlamento. Un impegno, questo, che dovrebbe essere registrato anche nel Def da inviare a Breuxelles.

Fonte: Il Sole 24Ore – Marzia Bartoloni (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’ok USA a Nord Stream 2. Merkel: mano tesa a Putin

La prima tappa del viaggio europeo del Segretario di Stato americano Anthony Blinken a Berlino potrebbe coincidere con una svolta nei rapporti tra UE e Russia.
[leggi tutto…]

Eni, nuova scoperta nel Mare del Nord

Eni centra un altro traguardo in Norvegia dove ieri ha annunciato una nuova scoperta a olio e gas nel Marte del Nord Meridionale
[leggi tutto…]

Volete le emissioni zero? Triplicate il verde

Gli investimenti nell’energia cresceranno del 10% quest’anno, fino a 1900 miliardi di dollari, recuperando la maggior parte del crollo dell’anno scorso causato dalla pandemia
[leggi tutto…]