Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Energia quanto mi costi
15/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Polemica tra fautori delle fonti fossili e fautori delle energie green. Uno scambio di accuse tra due lobby per accaparrarsi aiuti pubblici o esenzioni fiscali. Nomisma Energia ha svolto un’analisi per Confindustria Energia. Il primo risultato è quello quantitativo: nel 2015 i sussidi alle fonti fossili sono stati pari a 6,7 miliardi di euro, contro incentivi alle fonti rinnovabili pari a 12,6 miliardi. Poi la differenza qualitativa: un sussidio è uno strumento di politica economica che si concretizza in riduzioni di tasse mirate ad alcune categorie sociali, imprese o settori che lo stato ritiene svantaggiati meritevoli di sostegno; un incentivo va al produttore perché si ritiene che la sua attività rafforzi il sistema produttivo. Le logiche del mercato sembrano lontane dall0intero settore dell’energia e a farne le spese sono sempre i consumatori.

Fonte: Corriere della Sera Economia - Stafeno Agnoli (pag. 32)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]