Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Enel, siglato accordo di tax equity in America
18/08/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Enel ha raggiunto un accordi di tax equity da circa 340 mln negli Stati Uniti avente come oggetto il parco eolico Red dirt situato in Oklahoma. L’accodo, siglato da Enel green power north America con Mitsubishi Ufj Financial Group e Allianz renewablea Energy partners of America, consentirà agli investitori una percentuale dei benefici fiscali dell’impianto Red dirt.

Fonte: Italia Oggi, Imposte e tasse – Michele Damiani (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]