Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Edison-Snam, possibile closing già a metà luglio
22/06/2017 - Pubblicato in news nazionali

La cessione da parte di Edison del metanodotto che collega il terminal offshore di Cavarzere all’hub di Snam Rete Gas a Minerbo e la quota del 7,3% del rigassificatore di Rovigo potrebbero avvenire in meno di un mese. La trattativa intrapresa con Snam potrebbe chiudersi già entro la prima metà di luglio. Pare che Snam sia l’unico interlocutore con cui Edison sta trattando la cessione, che dovrebbe avvenire all’interno di un’unica operazione. Ieri il titolo di Snam ha chiuso in rialzo dello 0,88% a 4,146 euro. Equita reputa che l’impatto dell’operazione valga 150-200 milioni.

Fonte: MF – Nicola Caroselli (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]

Riad: <<Chi punta contro il petrolio si farà male>>

Da un lato la domanda di petrolio che fatica a recuperare i livelli pre Covid, dall’altro le disciplina sui tagli di produzione che dopo mesi di estremo rigore è tornata a vacillare.
[leggi tutto…]