Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Edison-Snam, possibile closing già a metà luglio
22/06/2017 - Pubblicato in news nazionali

La cessione da parte di Edison del metanodotto che collega il terminal offshore di Cavarzere all’hub di Snam Rete Gas a Minerbo e la quota del 7,3% del rigassificatore di Rovigo potrebbero avvenire in meno di un mese. La trattativa intrapresa con Snam potrebbe chiudersi già entro la prima metà di luglio. Pare che Snam sia l’unico interlocutore con cui Edison sta trattando la cessione, che dovrebbe avvenire all’interno di un’unica operazione. Ieri il titolo di Snam ha chiuso in rialzo dello 0,88% a 4,146 euro. Equita reputa che l’impatto dell’operazione valga 150-200 milioni.

Fonte: MF – Nicola Caroselli (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dalla siderurgia ai componenti auto, Gualtieri al lavoro sui settori cui destinare i fondi del Green New Deal

Dall’efficientamento energetico degli edifici pubblici, a partire dalle scuole, da finanziare anche con l’emissione di green bond, a sostegno alla riconversione della componentistica auto verso la mobilità sostenibile, dal piano naziona
[leggi tutto…]

Snam perfeziona l’acquisto di Olt

Snam finalizza l’acquisizione del 49% di Olt
[leggi tutto…]

Gas Intensive, iniziativa Di Maio penalizza i consumatori

Bene l'iniziativa del ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli contro gli aumenti delle tariffe di uscita dalla rete gas della Germania
[leggi tutto…]