Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Dopo quattro anni riparte il dialogo con Mosca
06/10/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Le tensioni tra la Russia e la comunità internazionale in zone di crisi come Ucraina e Siria, non possono congelare il dialogo con Mosca. A tal proposito il rilancio dei rapporti economici può aiutare a migliorare il contesto dei rapporti politici. Con queste parole il Ministro Gentiloni ha aperto ieri, dopo quattro anni di sospensione per motivi politici, la 14ma edizione del Consiglio italorusso sulla cooperazione economica, finanziaria e industriale alla presenza dei rappresentanti istituzionali e delle imprese russi e italiani. E’ stato firmato un accordo su turismo e cultura, mentre si discutono nuovi progetti in settori che vanno dalla cantieristica all’aviazione all’alta tecnologia, all’energia e all’agricoltura. Resta poi sempre alto l’interesse di Saipem (presente ieri al tavolo energia) a collaborare con la Russia per il raddoppio del gasdotto Nord Stream.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Impresa & Territori – Ge. P. (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]