Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Direttiva gas anche per Nord Stream 2
09/11/2017 - Pubblicato in news internazionali

La Commissione europea ha predisposto un emendamento alla Direttiva gas del 2009 che ne estende l’applicazione a tutti i gasdotti – esistenti e futuri – da e verso la Ue. Le regole prevedono che le pipeline, salvo deroghe da negoziare caso per caso, non possano essere di proprietà di produttori di gas, che si applichino tariffe non discriminatorie e che sia messa a disposizione di terzi almeno il 10% della capacità di trasporto. L’obiettivo principale della nuova norma – che richiede l’approvazione di Parlamento europeo e Stati membri – è il Nord Stream 2 progettato da Gazprom. Il gasdotto Tap è invece già autorizzato a operare in deroga, quindi non corre rischi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercari – red. (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]