Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il destino incerto del mega giacimento sempre più conteso
06/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Il giudice John Tosho della Alta Corte federale di Abuja, in Nigeria, ha stabilito che il controllo del giacimento Opl 245 deve essere trasferito al governo mentre continuano le inchieste per l’accordo che nel 2011 ha concesso a Shell e ad Eni lo sfruttamento del giacimento che ora è al centro di una inchiesta internazionale per corruzione. Tra gli indagati l’ex Ad di Eni Scaroni e l’attuale capo azienda Descalzi. La decisione potrebbe fare svanire i diritti di Eni sul giacimento Opl245.

Fonte: Il Fatto Quotidiano – red. (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]