Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Descalzi (Eni): possibile ipo per il retail gas
25/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Quotare piuttosto che vendere. Il gruppo Eni non ha intenzione di cedere il ramo retail Gas & Power, puntando invece a un collocamento in borsa nei prossimi due anni. Ad annunciarlo è stato ieri l’amministratore delegato Claudio Descalzi in occasione della visita del premier Poalo Gentiloni alla bioraffineria di Porto Marghera. Il topo manager si è poi concentrato sugli investimenti futuri che coinvolgeranno il gruppo Eni. Dal gruppo hanno spiegato che l’obiettivo è dare nuova vita ad asset esistenti in ottica low carbon e favorire una maggiore efficienza energetica, senza ridurre gli organi ma investendo nelle tecnologie e nelle competenze  e perseguendo una strategia in controtendenza rispetto al resto del settore, che ha tagliato progetti e disperso capitali.

Fonte: MF – Nicola Caroselli (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]

“Il governo riapra il tavolo con le imprese per l’energia”

Noi imprenditori non siamo contro la decarbonizzazione. Anche le aziende energivore pensano che la sfida della transizione ambientale possa essere un’opportunità di crescita, ma vogliamo poter competere alla pari con gli altri Paes
[leggi tutto…]

La trazione al gas delle aziende energivore necessita d’incentivi

Il gruppo tecnico energia di Confindustria si prepara a riaprire il tavolo di confronto con il Governo. L’obiettivo è di trovare un confronto con il Ministro dello sviluppo economico Patuanelli già entro la fine dell’anno
[leggi tutto…]