Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Descalzi (Eni): possibile ipo per il retail gas
25/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Quotare piuttosto che vendere. Il gruppo Eni non ha intenzione di cedere il ramo retail Gas & Power, puntando invece a un collocamento in borsa nei prossimi due anni. Ad annunciarlo è stato ieri l’amministratore delegato Claudio Descalzi in occasione della visita del premier Poalo Gentiloni alla bioraffineria di Porto Marghera. Il topo manager si è poi concentrato sugli investimenti futuri che coinvolgeranno il gruppo Eni. Dal gruppo hanno spiegato che l’obiettivo è dare nuova vita ad asset esistenti in ottica low carbon e favorire una maggiore efficienza energetica, senza ridurre gli organi ma investendo nelle tecnologie e nelle competenze  e perseguendo una strategia in controtendenza rispetto al resto del settore, che ha tagliato progetti e disperso capitali.

Fonte: MF – Nicola Caroselli (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]