Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Descalzi (Eni): l’Italia deve attirare più investimenti
27/01/2018 - Pubblicato in news nazionali

«L’Italia ha grandi potenzialità. E l’appuntamento elettorale di inizio marzo non mi preoccupa. Le cose importanti sono la stabilità e la progressione nelle riforme, che devono facilitare l’apparato burocratico affinché il nostro Paese sia ancora più interessante dal punto di vista degli investimenti». L’iniezione di fiducia e di ottimismo arriva da Claudio Descalzi, amministratore delegato, presente al Forum di Davos. Spiega che il 2018 sarà un anno positivo per Eni, proprio perchè entreranno nuove produzioni grazie a molti campi petroliferi che sono stati impiantati.

Fonte: MF – Andrea Cabrini (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]