Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Descalzi (Eni): l’Italia deve attirare più investimenti
27/01/2018 - Pubblicato in news nazionali

«L’Italia ha grandi potenzialità. E l’appuntamento elettorale di inizio marzo non mi preoccupa. Le cose importanti sono la stabilità e la progressione nelle riforme, che devono facilitare l’apparato burocratico affinché il nostro Paese sia ancora più interessante dal punto di vista degli investimenti». L’iniezione di fiducia e di ottimismo arriva da Claudio Descalzi, amministratore delegato, presente al Forum di Davos. Spiega che il 2018 sarà un anno positivo per Eni, proprio perchè entreranno nuove produzioni grazie a molti campi petroliferi che sono stati impiantati.

Fonte: MF – Andrea Cabrini (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]