Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Al debutto il primo bond internazionale dell’Arabia Saudita
19/10/2016 - Pubblicato in news internazionali

Tutto è pronto per l’ingresso dell’Arabia Saudita nel mercato internazionale del debito sovrano: Riad ha cominciato a raccogliere titoli di Stato denominati in dollari che intende collocare all’estero per la prima volta nella sua storia. E’ una maxi emissione che dovrebbe portare nelle casse dello Stato tra i 10 e i 15 miliardi di dollari, una operazione tra le maggiori nel Medio Oriente. Le indiscrezioni parlano di una richiesta che non manca e il prezzo è sembrato elevato. Battere cassa sui mercati internazionali è diventata una necessità per l’Arabia Saudita la cui economia è stata molto danneggiata dal calo del prezzo del petrolio degli ultimi due anni. Nel solo 2015 il Paese ha accusato un deficit di bilancio di 97 miliardi di dollari, pari al 15% del Pil, un record dal 1991.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Sissi Bellomo (pag. 36)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, nuovo rialzo sull’escalation di tensioni Usa-Iran

La decisione della Casa Bianca sul mancato rinnovo delle esenzioni per poter importare greggio dall’Iran ha avviato una spirale di tensione in grado di dare una nuova spinta ad un rally nelle quotazioni dell’oro nero.
[leggi tutto…]

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]