Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ddl concorrenza, slitta l'arrivo in Aula per il 12 luglio
07/07/2016 - Pubblicato in legislativa,news nazionali

L'arrivo del Ddl Concorrenza nell'Aula di Palazzo Madama, previsto dal calendario del Senato per il prossimo martedì 12 luglio, "è molto difficile che si verifichi". Lo hanno dichiarato oggi i due relatori del provvedimento in commissione Industria del Senato, Luigi Marino (Ap) e Salvatore Tomaselli (Pd), che comunque confermano di aver ormai terminato il loro lavoro in commissione e di essere pronti a licenziare il testo per l'Aula entro al massimo due sedute. Il problema che però continua a tenere fermo il provvedimento da quasi due settimane è la mancanza dei pareri da parte della commissione Bilancio del Senato - impegnata anche su altri fronti - su alcuni emendamenti dei relatori.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, nuovo rialzo sull’escalation di tensioni Usa-Iran

La decisione della Casa Bianca sul mancato rinnovo delle esenzioni per poter importare greggio dall’Iran ha avviato una spirale di tensione in grado di dare una nuova spinta ad un rally nelle quotazioni dell’oro nero.
[leggi tutto…]

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]