Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa “Daremo 2 miliardi alle famiglie”
29/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Nell’intervista a Francesco Sperandini, presidente del Gse, viene illustrato il nuovo conto termico in vigore dal 31 maggio che introduce incentivi a chi intende cambiare caldaie e condizionatori di ultima generazione. L’incentivo coprirà fino al 65% della spesa in base all’efficienza dell’impianto. Fino a 5 mila euro, il pagamento avverrà in un’unica soluzione in un tempo tra due e sei mesi, per progetti più complessi tra due e cinque anni. A disposizione, secondo Sperandini, ci sono settecento milioni l’anno per i privati e duecento per la PA. Di rilievo il fatto che la Gse sarebbe pronta ad anticipare in una sola soluzione gli incentivi pluriennali per il fotovoltaico. In totale quasi due miliardi di euro per piccoli produttori e famiglie.

Fonte: Il Messaggero – Andrea Bassi (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]