Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa “Daremo 2 miliardi alle famiglie”
29/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Nell’intervista a Francesco Sperandini, presidente del Gse, viene illustrato il nuovo conto termico in vigore dal 31 maggio che introduce incentivi a chi intende cambiare caldaie e condizionatori di ultima generazione. L’incentivo coprirà fino al 65% della spesa in base all’efficienza dell’impianto. Fino a 5 mila euro, il pagamento avverrà in un’unica soluzione in un tempo tra due e sei mesi, per progetti più complessi tra due e cinque anni. A disposizione, secondo Sperandini, ci sono settecento milioni l’anno per i privati e duecento per la PA. Di rilievo il fatto che la Gse sarebbe pronta ad anticipare in una sola soluzione gli incentivi pluriennali per il fotovoltaico. In totale quasi due miliardi di euro per piccoli produttori e famiglie.

Fonte: Il Messaggero – Andrea Bassi (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]