Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa COP21, Descalzi: regole su emissioni uguali per tutti
25/11/2015 - Pubblicato in news internazionali

Lo ha detto ieri l'a.d. di Eni, Claudio Descalzi, al simposio sul clima organizzato al Council on Foreign Relations di New York, sottolineando l'importanza di individuare regole condivise al vertice di Parigi, per eliminare la sperequazione competitiva tra le aziende. “In Europa paghiamo un'energia troppo cara perché abbiamo dei costi importanti - ha osservato - ed è proprio questa energia troppo cara che ha portato l'ingresso del carbone. Dobbiamo trovare coerenza all'interno dell'Ue ma dobbiamo, come europei, aspettarci che le stesse regole in termini di carbon pricing e di carbon tax siano applicabili anche dagli altri Paesi”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, nuovo rialzo sull’escalation di tensioni Usa-Iran

La decisione della Casa Bianca sul mancato rinnovo delle esenzioni per poter importare greggio dall’Iran ha avviato una spirale di tensione in grado di dare una nuova spinta ad un rally nelle quotazioni dell’oro nero.
[leggi tutto…]

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]