Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Consumi petroliferi in calo di 331.000 tonnellate nel 2016
19/01/2017 - Pubblicato in news nazionali

Dopo l'aumento di oltre 2 milioni di tonnellate registrato nel 2015, i consumi petroliferi italiani sono tornati a calare. Nei dodici mesi le vendite di prodotti petroliferi si sono attestate a 59 milioni 637 mila tonnellate, in calo di 331.000 t, ovvero dello 0,6%, rispetto al 2015, quando si consumarono 59 milioni 968 mila tonnellate. E' quanto comunica il ministero per lo Sviluppo Economico. Nell'arco dei 12 mesi le vendite di benzina sono calate di 230.000 tonnellate, quelle di diesel di 23.000 tonnellate. In aumento, invece, le vendite di gasolio totale, ma solo di 6.000 tonnellate. Passando al mese di dicembre scorso, con un giorno di consegna in meno, i consumi petroliferi sono scesi a circa 5,2 milioni di tonnellate, con un calo dello 0,9% (-47.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2015. Gli unici segni più rilevati sono quelli della voce "altri prodotti", carica petrolchimica e bunker totale e Gpl. 

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]