Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Consumi gas, a febbraio Burian non ripete
02/03/2019 - Pubblicato in news nazionali

In febbraio il confronto con il 2018, segnato delle temperature gelide della perturbazione "Burian", ha penalizzato i consumi di gas italiani, che calano in tutti i comparti. Analizzando la domanda per settore di consumo, con le temperature nella norma i consumi del comparto civile sono diminuiti di quasi 800 mln mc o del 14,5% a 4.579,1 mln mc, in crescita invece del 2,4% sul 2017. In calo anche la domanda delle centrali elettriche, che hanno consumato il 5,1% in meno che nel 2018 a 1.971,1 mln mc e l'8,9% in meno che a febbraio 2017, caratterizzato da problemi di import dalla Francia. Un contributo al calo della domanda è venuto anche dai consumi industriali, che scendono del 5% a 1.211,7 mln mc sull'anno passato mentre crescono di uno 0,7% sul 2017.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]