Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Colpo di scena in Arabia Saudita
22/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

Con una mossa che scavalca la linea di successione del regno, il re Salman ha rimosso dalla sua posizione il principe ereditario Muhammad bin Nayef sostituendolo con il vice principe ereditario Mohammed bin Salaman, attuale ministro della difesa che ha diversificato l’economia del regno perché troppo legata al petrolio. Il nuovo erede ha già numerosi ruoli e incarichi: ministro della difesa, secondo vicepremier, consigliere speciale del re, presidente del Consiglio affari economici e sviluppo (organismo a capo di Aramco, prima compagnia petrolifera al mondo). Questa nuova posizione permette a bin Salaman di ridurre la dipendenza dei sauditi dal petrolio. Ieri l’oro nero ha chiuso a Wall Street in calo del 2,9%, ai minimi da un anno.

Fonte: MF – Elena Dal Maso (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]