Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Chevron, il ceo John Watson pronto all’addio
23/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

John Watson, ceo di Chevron dal 2010, intende lasciare la guida del secondo gruppo petrolifero americano dopo Exxon Mobil. Secondo l’agenzia Dow Jones, una transizione verrò annunciata il mese prossimo anche se il nome del successore del sessantenne non è stato ancora finalizzato dal Cda dell’azienda. In pole per prendere il posto di Watson ci sarebbe Michael Wirth, 56 anni, quest’anno promosso al ruolo di vicepresidente di Chevron. L’ascesa ulteriore di Wirth starebbe a significare che quattro dei cinque più grandi gruppi energetici al mondo (ossia Exxon, Royal Dutch Shell e Total) sarebbero guidati da esperti della raffinazione, una riprova dei tempi difficili per il settore petrolifero.

Fonte: Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati – red. (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rivede lo scenario e annuncia rettifiche per 3,5 miliardi

Eni conferma la propria strategia di decarbonizzazione al 2050, ma dopo l’aggiornamento di fine marzo, rivede ulteriormente le proprie stime alla luce dell’emergenza coronavirus
[leggi tutto…]

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]