Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il Centro Olio Eni di Viggiano può tornare a produrre
14/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il Centro Olio Val d’Agri può ripartire. Dopo tre mesi di stop, la Giunta si riunisce per deliberare la riapertura. L’Ispra ha dichiarato che è stata prodotta una relazione istruttoria di verifica di ottemperanza delle prescrizioni propedeutiche. A fermare la produzione nazionale di idrocarburi in Italia, che dipende per oltre il 70% dalla Basilicata la perdita di greggio , è stata la perdita di greggio da uno dei serbatoi di stoccaggio del Cova. Negli scorsi mesi, faldoni di documenti per accertare che la società avesse ottemperato a tutte le prescrizioni di prevenzione e messa in sicurezza di emergenza. Questo stop, insieme alla variabile del prezzo del greggio, avrà ripercussione anche sulla produzione nazionale di greggio e sulle royalty.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Luigia Ierace (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]