Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Centrali nella svolta verde (domani)
11/09/2017 - Pubblicato in news nazionali

Gli obiettivi della Strategia energetica nazionale sono chiari: entro il 2030 uscita dal carbone nel settore elettrico e produzione da fonti rinnovabili pari al 27% dei consumi totali, che vuol dire non solo elettricità, ma anche riscaldamento e trasporto. Al momento la quota rinnovabili sui consumi finali è al 17,5%. Gli obiettivi che l’Italia si è data non sono impossibili, ha già raggiunto il target al 2020. E sul fronte produzione elettrica il fabbisogno soddisfatto da fonti verdi è stato in media pari al 37, 8% del totale, una copertura superiore anche all’obiettivo della politica energetica europea del 20% da raggiungere nel 2020 e del 27% al 2030. Insomma la transizione verso fonti verdi è già iniziata ma la strada è lunga e la Sen assegna al gas un ruolo essenziale nella generazione elettrica e negli altri usi.

Fonte: Corriere della Sera, Economia – Francesca Basso (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rissa sulle riserve di gas a Cipro

Al largo di Cipro la tensione è alta. Il dipartimento di Stato Usa segue da vicino l’evolversi della situazione e ha già inviato dei rinforzi nella zona.
[leggi tutto…]

Trading gas in aumento al Psv

Trading di gas in aumento a maggio al Punto di scambio virtuale (Psv), seppure nell’ambito del consueto ripiego primaverile delle contrattazioni.
[leggi tutto…]

Pniec, ecco le raccomandazioni della Ue

Phase-out carbone, ruolo gas, sviluppo rinnovabili, impatto del capacity market sui prezzi, sussidi ai fossili, efficienza, sicurezza, povertà energetica, finanziamenti alla ricerca.
[leggi tutto…]