Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Centrali gas A2a trova una seconda via di fuga
06/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

Prima l’accordo per lo scambio di centrali con Sorgenia. Ora l’ipotesi di joint venture con Eph per la gestione degli impianti a ciclo combinato. A2a sta cercando una via d’uscita dalla crisi industriale delle grandi centrali elettriche alimentate a gas. Stanco di aspettare un provvedimento a sostegno da parte del governo, l’ad di A2a Luca Valerio Camerano ha bussato alla porta dei “concorrenti”.

Fonte: La Repubblica, Affari e finanza – Luca Pagni (pag. 5)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]