Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Carbone, sui piani di phase out in vista ricorsi
05/02/2019 - Pubblicato in news nazionali

Al ministero dell'Ambiente sono arrivati il 31 gennaio i dossier per il riesame AIA di dieci grandi centrali termoelettriche italiane tra cui otto a carbone ma per nessuna di queste ultime risulta presentato un vero piano di dismissione entro il 2025 come era stato chiesto dal dicastero guidato da Sergio Costa. Enel  ricorda anche che in ogni caso la messa fuori servizi di centrali elettriche richiede il “formale nulla osta” del Mise e si riserva “di far valere davanti alla competente autorità giudiziaria gli anzidetti vizi di legittimità”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]

“Il governo riapra il tavolo con le imprese per l’energia”

Noi imprenditori non siamo contro la decarbonizzazione. Anche le aziende energivore pensano che la sfida della transizione ambientale possa essere un’opportunità di crescita, ma vogliamo poter competere alla pari con gli altri Paes
[leggi tutto…]

La trazione al gas delle aziende energivore necessita d’incentivi

Il gruppo tecnico energia di Confindustria si prepara a riaprire il tavolo di confronto con il Governo. L’obiettivo è di trovare un confronto con il Ministro dello sviluppo economico Patuanelli già entro la fine dell’anno
[leggi tutto…]