Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Caracas rilancia con Eni&co
10/10/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Forte dell’appoggio della Russia, il governo Maduro ha chiamato a raccolta le oil company occidentali per assicurarsi la tenuto dei contratti e discutere di nuovi progetti di sviluppo. Il presidente del campione petrolifero nazionale Pdvsa, Martinez, ha deciso di incontrare i rappresentati delle compagnie estere impegnate nelle cosiddette empresas mixtas, cominciando con Eni. Scopo dell’incontro è quello di valutare e potenziare i progetti congiunti nel settore del gas, e discutere dell’incremento della produzione. Nonostante la crisi, il Venezuela resta il primo paese al mondo per le riserve petrolifere e l’ottavo per quello di gas. Pdvsa ha da poco presentato un piano che prevede investimenti per 50 miliardi di dollari nell’arco dei prossimi sette anni, per aumentare la produzione dagli attuali 2 milioni fino a 3 milioni di barili al giorno.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]