Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa “Bruxelles riveda il sistema degli Ets”
30/05/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Con una lettera  firmata da 76 amministratori delegati delle principali aziende siderurgiche europee e inviata ai capi di Stato dei 28 Paesi dell’Ue, è stato chiesto di rivedere la riforma in corso del sistema ETS o, in alternativa, si rischia di perdere il settore dell’acciaio. Il tutto mentre entrano nella fase finale i negoziati sul nuovo meccanismo europeo che regola gli scambi delle emissioni di CO2. Inoltre il settore rischia di trovarsi maggiormente esposto al trasferimento del costo del carbone nei prezzi dell’elettricità. “E’ quindi essenziale che i miglioramenti concordati in merito ai gas, all’asta delle quote, al fattore di correzione transettoriale e ai costi indiretti siano adottati anche dal Consiglio” sottolineano i 76 ad.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territroi – R.I.T (pag. 9)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]