Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Bruxelles punta a trattare coi russi su Nord Stream 2
10/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

La Commissione europea ha presentato una richiesta formale al Consiglio europeo per ottenere un mandato negoziale con la Russia riguardo la costruzione di Nord Stream 2. La società di Gazprom ha replicato con un comunicato in cui afferma che non c’è bisogno di nessun accordo internazionale tra Ue e Russia. Maros Sefcovic della Commissione Ue ha affermato che Nord Stream 2 dovrà essere utilizzato in modo trasparente e in linea con le principali regole europee relative al mercato dell’energia. Il mandato negoziale ha come obiettivo quello di evitare che il progetto veda la luce in un vuoto legale.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Beda Romano (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]