Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa A Bonatti maxi-commessa in Egitto
19/07/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Bonatti, general contractor attivo nel settore degli idrocarburi, mette un piede nel progetto, targato Bp, di estrazione gas a ovest del delta del Nilo. Carlo Gavazzi Egitto, “braccio” del gruppo parmense, ha infatti ricevuto da Bechtel, la più grande azienda americana nel campo dell’ingegneria e delle costruzioni edilizie, l’incarico per l’esecuzione di attività elettro-strumentali relative a “West Nile Delta”. La controllata di Bonatti avrà un ruolo chiave nell’area onshore del progetto con l’approvvigionamento dei materiali e delle attrezzature necessarie e con l’esecuzione dei lavori collegati alle installazioni elettriche, strumentali, di telecomunicazione, al tiraggio di cavi e sistemi antincendio.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Celestina Dominelli (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’ok USA a Nord Stream 2. Merkel: mano tesa a Putin

La prima tappa del viaggio europeo del Segretario di Stato americano Anthony Blinken a Berlino potrebbe coincidere con una svolta nei rapporti tra UE e Russia.
[leggi tutto…]

Eni, nuova scoperta nel Mare del Nord

Eni centra un altro traguardo in Norvegia dove ieri ha annunciato una nuova scoperta a olio e gas nel Marte del Nord Meridionale
[leggi tutto…]

Volete le emissioni zero? Triplicate il verde

Gli investimenti nell’energia cresceranno del 10% quest’anno, fino a 1900 miliardi di dollari, recuperando la maggior parte del crollo dell’anno scorso causato dalla pandemia
[leggi tutto…]