Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Bonatti, boom di lavori all’estero
01/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il gruppo Bonatti di Parma, specializzato nell’oil&gas, ha chiuso il bilancio 2015 con un fatturato in crescita del 25% sull’anno precedente, un risultato enorme grazie in particolare alle commesse estere. Ha vinto, infatti, la commessa per il gasdotto Tap in Grecia ed è protagonista della costruzione delle pipeline di Tuxpan e Tula in Messico, ma dal Messico già guardano al nord America e Canada per il trasporto del gas da Alberta al Pacifico e per l’alimentazione degli impianti del Far East, con un occhio sempre rivolto al fotovoltaico, segmento con tecnologie limitrofe all’oil&gas, in cui sfruttare il know-how ingegneristico.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Ilaria Vesentini (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]