Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Bilanciamento gas, fondo “di sicurezza” coprirà anche inadempimenti di Snam
20/09/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,normativa

Con la delibera 502/2016/R/gas l'Autorità per l'energia, in vista dell'avvio del nuovo regime di bilanciamento gas, ha integrato la disciplina del fondo a copertura dell'eventuale debito derivante da inadempimenti degli operatori sul mercato del gas per importi eccedenti le garanzie (cosiddetto fondo MGAS), estendendone l'applicazione alla copertura di eventuali inadempimenti di Snam. Con la delibera 502 l'Autorità ha stabilito che prevedendo che il Fondo MGAS svolga anche una funzione di garanzia anche negli eventuali casi di inadempienza, nei confronti del GME, del responsabile del bilanciamento nel pagamento delle partite insorte presso il MGAS. “Ciò – spiega l'Autorità in una scheda di sintesi - in coerenza con il sistema di bilanciamento e la disciplina in materia di neutralità del responsabile del bilanciamento e di garanzie a copertura delle partite economiche del bilanciamento definiti con il Testo integrato del bilanciamento. La delibera 502/2016/R/gas avrà efficacia a partire dal 1° ottobre 2016.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, il core business spinge utile e marginalità

Sfruttando la positiva performance del business del trasporto gas e il mix di efficientamento della gestione operativa e ottimizzazione della struttura finanziaria, Snam ha i principali indicatori in crescita e con una netta accelerazione
[leggi tutto…]

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]