Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Basilicata, l’Eni fa ripartire il Centro Olio di Viggiano
18/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

Ripartono oggi le operazioni di avvio al Centro Olio Val D’Agri. A dare il via libera, dopo tre mesi di stop, al Regione Basilicata, che ha approvato ieri mattina, con delibera di Giunta regionale, il riavvio della produzione di idrocarburi nel giacimento più grande d’Europa su terraferma. Ci vorrà una settimana per andare a regime e produrre circa 80mila barili al giorno. Dopo la perdita di circa 400 tonnellate di greggio da un serbatoio di stoccaggio nel Cova, l’Eni potrà utilizzare solo i due serbatoi di stoccaggio olio dotati di doppio fondo. Il terzo è già completato e in attesa dell’autorizzazione del Mise, mentre l’ultimo sarà pronto a settembre.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Luigia Ierace (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]