Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Basilicata, l’Eni fa ripartire il Centro Olio di Viggiano
18/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

Ripartono oggi le operazioni di avvio al Centro Olio Val D’Agri. A dare il via libera, dopo tre mesi di stop, al Regione Basilicata, che ha approvato ieri mattina, con delibera di Giunta regionale, il riavvio della produzione di idrocarburi nel giacimento più grande d’Europa su terraferma. Ci vorrà una settimana per andare a regime e produrre circa 80mila barili al giorno. Dopo la perdita di circa 400 tonnellate di greggio da un serbatoio di stoccaggio nel Cova, l’Eni potrà utilizzare solo i due serbatoi di stoccaggio olio dotati di doppio fondo. Il terzo è già completato e in attesa dell’autorizzazione del Mise, mentre l’ultimo sarà pronto a settembre.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Luigia Ierace (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]

Intervista a Claudio Descalzi (ceo Eni): “ A Ravenna il più grande hub della C02 al mondo”

Descalzi spiega come l’emergenza del coronavirus abbia imposto un’accelerazione sulla trasformazione energetica: “dobbiamo definitivamente allontanarci dalla volatilità delle fluttuazione del prezzo del petrolio che ci sta bloccan
[leggi tutto…]