Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Basilicata, l’Eni fa ripartire il Centro Olio di Viggiano
18/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

Ripartono oggi le operazioni di avvio al Centro Olio Val D’Agri. A dare il via libera, dopo tre mesi di stop, al Regione Basilicata, che ha approvato ieri mattina, con delibera di Giunta regionale, il riavvio della produzione di idrocarburi nel giacimento più grande d’Europa su terraferma. Ci vorrà una settimana per andare a regime e produrre circa 80mila barili al giorno. Dopo la perdita di circa 400 tonnellate di greggio da un serbatoio di stoccaggio nel Cova, l’Eni potrà utilizzare solo i due serbatoi di stoccaggio olio dotati di doppio fondo. Il terzo è già completato e in attesa dell’autorizzazione del Mise, mentre l’ultimo sarà pronto a settembre.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Luigia Ierace (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Grigio, blu o verde. I conti in tasca all’idrogeno arcobaleno

Pronti, via, anche l’Italia entra ufficialmente nella partita dell’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas Intensive, "la battaglia sullo spread di prezzo è alla fase decisiva"

Intervista a Paolo Culicchi, voce storica dell'industria manifatturiera e energy intensive italiana e presidente del consorzio dei grandi consumatori di gas Gas Intensive
[leggi tutto…]

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]