Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Basilicata, l’Eni fa ripartire il Centro Olio di Viggiano
18/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

Ripartono oggi le operazioni di avvio al Centro Olio Val D’Agri. A dare il via libera, dopo tre mesi di stop, al Regione Basilicata, che ha approvato ieri mattina, con delibera di Giunta regionale, il riavvio della produzione di idrocarburi nel giacimento più grande d’Europa su terraferma. Ci vorrà una settimana per andare a regime e produrre circa 80mila barili al giorno. Dopo la perdita di circa 400 tonnellate di greggio da un serbatoio di stoccaggio nel Cova, l’Eni potrà utilizzare solo i due serbatoi di stoccaggio olio dotati di doppio fondo. Il terzo è già completato e in attesa dell’autorizzazione del Mise, mentre l’ultimo sarà pronto a settembre.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Luigia Ierace (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad: <<Chi punta contro il petrolio si farà male>>

Da un lato la domanda di petrolio che fatica a recuperare i livelli pre Covid, dall’altro le disciplina sui tagli di produzione che dopo mesi di estremo rigore è tornata a vacillare.
[leggi tutto…]

Ets, assegnazioni gratuite nel mirino

Tempo di ripensamenti per le allocazioni gratuite Ets, il sistema disegnato per contrastare la rilocalizzazione delle industrie europee al di fuori della Ue a causa dei costi della CO2
[leggi tutto…]

Transizione energetica non indolore

L’energia è al centro delle politiche dell’Unione europea, negli anni integrata dall’ambiente
[leggi tutto…]