Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Barometro Aiee, novembre negativo per il greggio
09/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Per il mese di novembre il barometro Aiee prevede variazioni negative nel mercato petrolifero e variazioni positive per le altre commodities energetiche. "Le quotazioni di Brent DTD e Diesel Cif Med dovrebbero tendere ad un moderato calo, in quanto i tentativi di controllo della produzione continueranno ad essere contrastati dalla perdurante condizione di abbondanza di offerta a livello mondiale", si legge nella nota Aiee. Il mercato del carbone dovrebbe continuare muoversi a rialzo per effetto di un recupero di domanda legato a problemi di disponibilità delle centrali nucleari. La domanda di gas naturale è in forte ripresa, visto anche l'arrivo della stagione fredda. I prezzi di questa fonte dovrebbero, quindi, subire un ulteriore rialzo. Previsto in aumento anche il costo di generazione medio del parco termoelettrico italiano (metodologia AIEE basata sul mix delle fonti utilizzate, ovvero gas naturale, carbone e oli combustibili.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rivede lo scenario e annuncia rettifiche per 3,5 miliardi

Eni conferma la propria strategia di decarbonizzazione al 2050, ma dopo l’aggiornamento di fine marzo, rivede ulteriormente le proprie stime alla luce dell’emergenza coronavirus
[leggi tutto…]

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]