Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Aumenta la domanda di energia
07/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

Un indicatore dell’andamento della ricchezza e della produzione è il consumo di energia. E nei primi tre mesi di quest’anno l’Enea ha rilevato segnali che confermano la ripresa del sistema energetico nazionale con l’aumento di consumi finali di energia (+1,7%) e di produzione elettrica (+6,4%). La rilevazione dell’Enea ha scoperto, inoltre, un forte aumento delle emissioni di anidride carbonica, il gas scaldaclima, e ha accertato criticità sul fronte della sicurezza degli approvvigionamenti energetici e dei prezzi. Durante l’estate potrebbero crearsi problemi di adeguatezza, cioè di blackout, in particolare nel Centro-Nord, se si sommassero clima torrido, bassa produzione da fonti rinnovabili non programmabili (eolico e solare) e continuasse la secchezza dei bacini idroelettrici.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – J.G. (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]

Sussidi dannosi: sul tavolo rimodulazioni di 7 Sad, ma cautela su accise gas

La commissione interministeriale sui sussidi ambientalmente dannosi ha individuato proposte per la rimodulazione di sette Sad
[leggi tutto…]