Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa In Asia i prezzi Gnl ai massimi da 7 mesi
14/09/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gli uragani negli Stati Uniti hanno accelerato la corsa al rialzo dei prezzi del Gas naturale liquefatto (Gnl) in Asia, spingendoli ai massimi da 7 mesi. Il maltempo ha sospeso l’export, sottolineando la forte influenza che Washington – che esporta solo da un paio d’anni il combustibile – ha già guadagnato sul mercato internazionale. I prezzi spot del Gnl, registrati dall’indice Japan-Korea Marker di S&P Global Platts, hanno superato 6,50 $ per milione di Btu, un record da febbraio, quando nell’emisfero nord era inverno e si erano interrotte le forniture australiane da Gorgon.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red. (pag. 38)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]