Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Arabia prepara la bolla da 2 trilioni
03/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

L’Arabia Saudita si sta preparando a gettare le basi per un futuro smarcato dalla dipendenza dal petrolio, creando un fondo sovrano da oltre 2.200 miliardi di dollari e servendosi, a tal fine, della liquidità scaturita anche dall’Ipo di una percentuale compresa fra il 5 e il 10% della compagnia di Stato, la Saudi Aramco. Si tratta di un’operazione complessa che aprirebbe direttamente l’Aramco al mercato, con rilevanti conseguenze sul piano geopolitico oltre che finanziario.

Fonte: Libero – Libero Mercato – Claudio Antonelli (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]