Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Arabia prepara la bolla da 2 trilioni
03/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

L’Arabia Saudita si sta preparando a gettare le basi per un futuro smarcato dalla dipendenza dal petrolio, creando un fondo sovrano da oltre 2.200 miliardi di dollari e servendosi, a tal fine, della liquidità scaturita anche dall’Ipo di una percentuale compresa fra il 5 e il 10% della compagnia di Stato, la Saudi Aramco. Si tratta di un’operazione complessa che aprirebbe direttamente l’Aramco al mercato, con rilevanti conseguenze sul piano geopolitico oltre che finanziario.

Fonte: Libero – Libero Mercato – Claudio Antonelli (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]