Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L'Algeria vuole rafforzare il legame energetico con la Ue
25/05/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'Algeria intende mantenere e sviluppare la strategia di sviluppo della ricerca e produzione di idrocarburi nonostante il calo dei prezzi del greggio, confermando la propria affidabilità come partner commerciale, anche in circostanze difficili. Lo ha detto il ministro algerino dell'energia, Salah Khebri, in occasione del vertice sull'energia con la Ue svoltosi tra ieri e oggi ad Algeri, cui ha partecipato il commissario Ue per l'azione climatica e l'energia Miguel Arias Cañete. All'incontro hanno partecipato i rappresentanti di 700 aziende di cui circa 200 europee.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone, “la Cina annulla gli sforzi mondiali”

La Cina è ormai da anni al primo posto nelle fonti rinnovabili, con investimenti che l’anno scorso hanno superato i 100 miliardi di dollari.
[leggi tutto…]

Ceer-Acer, le raccomandazioni per la nuova legislazione gas

Aggiornare la legislazione e la regolazione comunitaria sul gas per facilitare la decarbonizzazione del settore energetico, promuovere un mercato interno dell’energia competitivo e massimizzare le opportunità del sector coupling
[leggi tutto…]

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]