Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Con l’aiuto della Polonia il gas Usa sfida la Russia
18/10/2018 - Pubblicato in news nazionali

Trump aveva dichiarato di conquistare l’Europa con il gas americano e, grazie alla Polonia, riuscirà a portare il Gnl statunitense praticamente nel cortile di casa dei russi. La compagnia di Stato polacca PGNiG ha firmato un contratto ventennale per acquistare 2 milioni di tonnellate l’anno di gas liquefatto da Venture Global Lng, società che sta costruendo due nuovi impianti in Lousiana. Varsavia ha strappato condizioni d’acquisto molto favorevoli che le consentono di prendere consegna del gas nel Usa e farne ciò che vuole.  La Polonia ha inoltre giurato che non rinnoverà più il contratto con la russa Gazprom; la Russia, un tempo fornitore unico per la Polonia, è sceso al 74%.

Fonte; Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]