Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Con l’aiuto della Polonia il gas Usa sfida la Russia
18/10/2018 - Pubblicato in news nazionali

Trump aveva dichiarato di conquistare l’Europa con il gas americano e, grazie alla Polonia, riuscirà a portare il Gnl statunitense praticamente nel cortile di casa dei russi. La compagnia di Stato polacca PGNiG ha firmato un contratto ventennale per acquistare 2 milioni di tonnellate l’anno di gas liquefatto da Venture Global Lng, società che sta costruendo due nuovi impianti in Lousiana. Varsavia ha strappato condizioni d’acquisto molto favorevoli che le consentono di prendere consegna del gas nel Usa e farne ciò che vuole.  La Polonia ha inoltre giurato che non rinnoverà più il contratto con la russa Gazprom; la Russia, un tempo fornitore unico per la Polonia, è sceso al 74%.

Fonte; Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]

Il Qatar scopre nuove riserve di gas e accelera con il Gnl

Il Qatar scopre nuove risorse di gas nel giacimento più ricco del mondo e rilancia ancora nella corsa per dominare il mercato globale di Gnl:
[leggi tutto…]