Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Un aiuto a gas e idroelettrico grazie al mix di idrogeno e CO2
20/10/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Il futuro sarà caratterizzato da un intenso uso delle fonti rinnovabili ma questa rete è molto instabile poiché non si riesce a prevedere quanta energia sia ottenibile a causa dell’intermittenza e non programmabilità delle fonti stesse (sole, vento, acqua). Altre fonti pertanto vanno a compensare l’energia non prodotta come riserva (idroelettrico o gas naturale) e questo ha un costo elevato che incide sul prezzo complessivo dell’energia per il Paese. In tale situazione, nuove soluzioni che garantiscono la continuità della produzione di distribuzione dell’energia rappresentano un back up a supporto della rete elettrica. Dal 2012 i laboratori di Enea Casaccia di Roma lavorano allo sviluppo di turbine a gas innovative per una nuova generazione di centrali alimentate da fonti fossili e concepite per essere di supporto alle fonti rinnovabili.

Fonte: Corriere delle Sera – Corriere Innovazione – Barbara Gasperini. (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]