Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Adriatic Lng, tasso di utilizzo oltre il 95%
07/02/2020 - Pubblicato in news nazionali

Nel 2019 il terminale di rigassificazione Adriatic Lng ha raggiunto un tasso di utilizzo annuale del 95,6% - un livello che va al di sopra della media europea che si aggira intorno al 50% - superando il valore del 2018 (81%) e il precedente record, registrato nel 2010 (87%). Ad avvalorare il dato, spiega una nota, “i primati” relativi alle navi di Gnl approdate nel 2019 (88, +11 rispetto al 2018) e al quantitativo di gas naturale immesso in rete, corrispondente a 7,6 mld mc (+1,1 mld rispetto all’anno precedente), che hanno portato l’infrastruttura “a sfiorare la capacità massima di rigassificazione, pari a 8 mld mc l’anno”. I dati registrati dal terminale al largo della costa veneta (co-controllato da ExxonMobil italiana gas e Qatar terminal limited e partecipato da Snam) “riflettono la ripresa dei consumi italiani di gas che, trainati dal settore termoelettrico, mostrano nel 2019 un incremento del 2,3% rispetto all’anno precedente, salendo a 73,8 mld mc”. Di questi, oltre 70,6 mld mc sono costituiti “dalle importazioni provenienti dall’estero, necessarie per controbilanciare il costante declino della produzione nazionale, scesa a 4,5 mld mc”.

Fonte: Quotidiano Energia

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]