Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Adriatic LNG fermo fino a metà agosto
30/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Adriatic LNG, la società che gestisce il rigassificatore offshore al largo di Porto Viro (RO), ha reso noto che da domani, 30 luglio, fino a circa metà agosto, sarà realizzato un intervento di manutenzione straordinaria sul terminale e che per minimizzare gli impatti sulle forniture di gas, i suddetti lavori saranno effettuati in contemporanea alle operazioni di manutenzione sui metanodotti già precedentemente programmate da SNAM Rete Gas, che richiedono anch'esse il fermo temporaneo delle consegne di gas. Prima di procedere all'intervento saranno ridotte al minimo le operazioni di rigassificazione, per consentire il regolare funzionamento dell'impianto che, tuttavia, non invierà il gas alla Rete Nazionale di Gasdotti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sale a 100 miliardi il fondo per finanziare il Green new deal

Doveva essere approvato l’11 dicembre prossimo, ma dopo l’annuncio della nuova presidente della Commissione Europea, von der Leyen che, invece dei 35 iniziali, punta a mobilitare 100 miliardi di euro per finanziare la transizione verso un&rsqu
[leggi tutto…]

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]