Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Adriatic LNG fermo fino a metà agosto
30/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Adriatic LNG, la società che gestisce il rigassificatore offshore al largo di Porto Viro (RO), ha reso noto che da domani, 30 luglio, fino a circa metà agosto, sarà realizzato un intervento di manutenzione straordinaria sul terminale e che per minimizzare gli impatti sulle forniture di gas, i suddetti lavori saranno effettuati in contemporanea alle operazioni di manutenzione sui metanodotti già precedentemente programmate da SNAM Rete Gas, che richiedono anch'esse il fermo temporaneo delle consegne di gas. Prima di procedere all'intervento saranno ridotte al minimo le operazioni di rigassificazione, per consentire il regolare funzionamento dell'impianto che, tuttavia, non invierà il gas alla Rete Nazionale di Gasdotti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]