Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Adriatic LNG fermo fino a metà agosto
30/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Adriatic LNG, la società che gestisce il rigassificatore offshore al largo di Porto Viro (RO), ha reso noto che da domani, 30 luglio, fino a circa metà agosto, sarà realizzato un intervento di manutenzione straordinaria sul terminale e che per minimizzare gli impatti sulle forniture di gas, i suddetti lavori saranno effettuati in contemporanea alle operazioni di manutenzione sui metanodotti già precedentemente programmate da SNAM Rete Gas, che richiedono anch'esse il fermo temporaneo delle consegne di gas. Prima di procedere all'intervento saranno ridotte al minimo le operazioni di rigassificazione, per consentire il regolare funzionamento dell'impianto che, tuttavia, non invierà il gas alla Rete Nazionale di Gasdotti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]