Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Addio carbone, conto alla rovescia
01/10/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il mercato dei crediti di carbonio europei, l’Ets (Emission Trading Scheme), si è riscattato dopo anni di calma piatta, anticipando gli effetti dell’avvio della riforma varata dal Parlamento europeo, con l’obiettivo di ripristinare il corretto funzionamento del sistema, per premiare le fonti più pulite e rendere meno competitivi i combustibili fossili, a partire dal carbone che produce le emissioni più elevate. Dal primo gennaio 2019, infatti entrerà in vigore a pieno regime il meccanismo della Market Stability Reserve, che ogni anno ritirerà dal mercato il 24% dei crediti di carboni inutilizzati, dirottandoli nella riserva, in modo da riequilibrare il rapporto tra domanda e offerta.

Fonte: Corriere della Sera, L’Economia – Elena Comelli (pag. 51)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sale a 100 miliardi il fondo per finanziare il Green new deal

Doveva essere approvato l’11 dicembre prossimo, ma dopo l’annuncio della nuova presidente della Commissione Europea, von der Leyen che, invece dei 35 iniziali, punta a mobilitare 100 miliardi di euro per finanziare la transizione verso un&rsqu
[leggi tutto…]

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]