Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Accordi sul gas, Gazprom paga 2,9 miliardi a Kiev
28/12/2019 - Pubblicato in news internazionali

Le intese tra Russia e Ucraina sul fronte energetico hanno fatto un altro passo avanti: Gazprom ha comunicato ieri di aver pagato alla compagnia ucraina Naftogaz i 2,9 miliardi di dollari concordati la settimana scorsa, prezzo della composizione dei contenziosi legali tra i due paesi. Nel più ampio pacchetto che dovrebbe confluire un accordo per mantenere il transito attraverso l’Ucraina del gas russo venduto all’Europa per ameno altri cinque anni.

Fonte: Il Sole 24 Ore – red. (pag. 16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]

Il crac dello shale oil minaccia il mercato corporate mondiale

E’ nelle pianure del Texas la miccia che potrebbe far esplodere la bomba del debito corporate
[leggi tutto…]