Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Abb, alleanza in Medio Oriente per costruire gasdotti
07/11/2017 - Pubblicato in news internazionali

Abb Italia conferirà l’attuale l’area che si occupa di epc oil & gas (engineering, procurement and construction, costruzione chiavi in mano di gasdotti) a una nuova società in joint venture con la saudita Arkad. Arkad avrà la maggioranza delle azioni. Nella visione di Abb Italia, l’accordo — che sarà chiuso nei prossimi mesi —consentirà di servire meglio gli attuali e futuri clienti. Arkad è un contractor integrato che offre soluzioni per il settore energetico in Arabia Saudita. Con quartier generale ad Al Khobar, Arkad ha circa 9.000 dipendenti a tempo pieno e un consistente portafoglio di attività in Arabia Saudita e nella regione.

Fonte: Corriere della Sera, Economia – Red. (pag. 45)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]