Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa A2a, c’è spazio per crescere secondo Banca Imi
27/11/2017 - Pubblicato in news nazionali

Nella giornata di venerdì, Banca Imi ha alzato il rating su A2A da “hold” a “add”, con prezzo obiettivo che passa da 1,55 a 1,73 euro, a indicare un potenziale di rialzo superiore al 10%. Gli analisti citano la “maggior visibilità sul 2018” e ritengono che l’m&a che si prospetta nel settore sia un “catalizzatore positivo”. Le stime di utile per azione vengono migliorate del 12-17% per il periodo 2018-2021. Gli analisti hanno accolto positivamente i dati dei primi nove mesi, che si sono chiusi con ricavi in crescita del 22,4% a 4,26 miliardi di euro, il margine operativo lordo in progresso dell’1,8% a 888 miliardi di euro e l’utile in calo del 30% a 226 milioni.

Fonte: La Repubblica, Affari e finanza – l.d.o (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]